Fitur Madrid 2016: ci siamo anche noi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Segnaletica Qr, guida interattiva e museo a misura di bambino presentati alla fiera del turismo internazionale spagnola 

La nuova segnaletica innovativa di Tarquinia, la guida interattiva di Montalto di Castro, il museo della Preistoria e Protostoria di Manciano a portata di bambino e la realtà aumentata di Città della Pieve: queste le soluzioni innovative presenti all'edizione 2016 del Fitur di Madrid, una delle principali fiere del turismo del mondo che si tiene ogni anno nella capitale spagnola. A presentarle Skylab Studios, start-up leader nell'innovazione turistica che fa parte del gruppo giovani imprenditori Unindustria, e l'azienda catalana Inmedia Solutions, specializzata in marketing territoriale, unite in una joint venture che ha permesso, per la prima volta in un'occasione pubblica, il passaggio sul mercato spagnolo degli strumenti di innovazione turistica made in Italy. Particolare attenzione alla segnaletica turistico-culturale dotato di chip NFC e codici Qr, che sarà utilizzata nell'ambito del progetto ‪"Tarquinia in forma".‬ A presentare le soluzioni innovative a Madrid, Josep Maria Palau, docente all'Universitat de Barcelona, e Livia Paretti, esperta di marketing territoriale della società Inmedia Solutions.

Rassegna stampa

New Tuscia

Tuscia Times

Viterbo Post

Corriere di Viterbo

fitur2016_corriere_di_viterbo

Nessun commento ancora

Lascia un commento