Innovazione a misura di Bambino

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Il Patrimonio Unesco della Città di Tarquinia apre le porte ai più piccoli. Grazie al contributo di Visit Lazio e della Regione Lazio, il sindaco Mauro Mazzola e l'assessore al Turismo Sandro Celli presentano "Alla Ricerca degli Etruschi". Il progetto prevede la creazione di una serie di materiali didattici utili, ai più giovani, per fruire e scoprire la storia degli etruschi. Grazie ad un quaderno didattico interattivo, i ragazzi, visitando la Necropoli Etrusca e il Museo Nazionale Etrusco, potranno studiare giocando. Infatti all'interno del quaderno sono presenti quiz, rebus, cruciverba, giochi di memoria ed elementi interattivi come, ad esempio, un personaggio a cartoni animati che in realtà aumentata racconta le origini del popolo. Questo video di presentazione fa parte di una campagna promozionale che vedrà Tarquinia protagonista del mercato delle gite didattiche. Grazie al prezioso aiuto dell'Istituto Superiore Vincenzo Cardarelli di Tarquinia, durante il progetto di alternanza-lavoro, i ragazzi del liceo turistico hanno creato un database di contatti nazionali ai quali saranno inviate una serie di newsletters con il racconto di una Tarquinia inedita, a misura di bambino. Protagonisti e attori del video i ragazzi e il corpo docenti dell'Istituto Comprensivo Ettore Sacconi che hanno svolto un ruolo determinante nella stesura del quaderno didattico.

Nessun commento ancora

Lascia un commento