Parte la convenzione con gli studenti IIS Cardarelli

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

La scuola incontra il mondo del lavoro: gli studenti del  turistico,  dell'Istituto d'Istruzione superiore Vincenzo Cardarelli di Tarquinia, delle classi 3°A e 3°B saranno ospitati dal 29 febbraio al 6 maggio a rotazione dalla start-up innovativa Skylab Studios per dare vita a un progetto di alternanza scuola-lavoro. "Un'opportunità per conoscere da vicino il mondo del lavoro - secondo l'azienda - che si potrebbe trasformare in una collaborazione estiva".

"Durante i mesi di stage - spiegano i soci di Skylab Studios -  gli studenti (45 ragazzi di 16 anni ) lavoreranno ai progetti di marketing turistico strategico in cui è impegnata la società, e daranno il loro contributo di menti giovani e preparate". La convenzione prevede un percorso di formazione specifica nel settore innovativo, in una società leader dell'innovazione turistica-culturale.

piccole_innovatrici

"Consideriamo questo progetto un ulteriore modo per i nostri alunni di conoscere una realtà lavorativa nuova ed estremamente interessante: quella di consulente marketing turistico indirizzata alle attività di promozione del territorio per le Pubbliche Amministrazioni - ha spiegato la dirigente Laura Piroli - gli studenti avranno la possibilità di partecipare alle creazione di attività progettuali e di sviluppo di Data base sulle risorse del territorio, di raccolta di informazioni sui territori nazionali, creazione ed aggiornamento di Mailing list di operatori locali".

"Sicuramente - dichiarano le professoresse Loretta Perroni e Simona Zaccani -  ciò permetterà ai nostri ragazzi del corso turistico di sviluppare meglio le competenze informatiche e linguistiche già acquisite, competenze indispensabili per poter essere immessi nel mondo del lavoro quanto prima".

Rassegna stampa

Il Corriere di Viterbo

corriere_di_viterbo

Tuscia Web

New Tuscia

Etruria Oggi

Lextra

Viterbo Post

On Tuscia

Tuscia Times

 Osservatore laziale

La Provincia

La_provincia

Nessun commento ancora

Lascia un commento