Museo Vivo

 

Quadri Parlanti

Ogni Museo ha sicuramente quadri e personaggi che più di altri rappresentano la storia e il patrimonio custodito. Immaginatevi se fosse possibile riportare in vita i personaggi presenti nei quadri e sentirli parlare e raccontare la storia del museo e delle opere presenti nella struttura. Oggi tutto questo è possibile, con una magia degna del miglior Harry Potter. Grazie all’utilizzo della Realtà Aumentata, basterà, tramite un semplice smartphone o tablet, inquadrare i quadri per vederli animarsi e parlare, anche in più lingue. Il modo migliore per rendere il museo vivo e interattivo avvicinando e appassionando chiunque.

 

La Realtà Aumentata è una tecnologia che consente, mirando lo smartphone o il tablet all’oggetto che si è “aumentato”, di sovrapporre un livello di contenuti attivi, multimediali, con suoni, voci, video a vostra scelta. L’oggetto (quadro, reperto o prodotto fisico di qualsiasi natura) prenderà vita davanti ai vostri occhi, narrerà la sua storia straordinaria, offrirà contenuti e informazioni che, altrimenti, andrebbero persi o trascurati.

 

 

 

 

Guide a cartoni animati

Una delle più grandi problematiche dei musei sta nel fatto di essere poco attraente e “anziano”. Uno dei mercati più interessanti per i musei culturali è costituito dai viaggi di instruzione. Ogni anno centinaia di migliaia di bambini e ragazzi vengono portati, dai propri istituti, a visitare musei e locations che abbiano dei riferimenti con il loro programma di studio. La scelta potrebbe essere molto agevolata se i musei e le strutture potessero essere dotate di percorsi e circuiti dedicati ai più piccoli. Questo tipo di soluzione prevede l’inserimento, all’interno della visita, di una serie di punti interattivi con personaggi disegnati su misura. Questi disegni sono dotati di tecnologia interattiva: Realtà Aumentata. Una volta inquadrati prendono vita, diventando dei cartoni animati che raccontano storie e aneddoti in una modalità adatta ai più giovani. Lo stesso discorso può essere preso in considerazione anche per musei e strutture “più note” che vantano numeri e presenze importanti. Questo tipo di musei, spesso, sono visitati da famiglie con bambini che, non avendo spazi loro dedicati, si annoiano rovinando la visita ai propri genitori. Condividere l’esperienza museale con i famigliari può migliorare la visita ad entrambi. Il gioco, spesso, è il miglior metodo di apprendimento per i ragazzi, garantendo tempo e tranquillità agli adulti per scoprire il museo nel migliore dei modi.

donna

La Realtà Aumentata è una tecnologia che consente, mirando lo smartphone o il tablet all’oggetto che si è “aumentato”, di sovrapporre un livello di contenuti attivi, multimediali, con suoni, voci, video a vostra scelta. L’oggetto (quadro, reperto o prodotto fisico di qualsiasi natura) prenderà vita davanti ai vostri occhi, narrerà la sua storia straordinaria, offrirà contenuti e informazioni che, altrimenti, andrebbero persi o trascurati.

 

 

 

 

 

Fotografie Animate

Una delle memorie più efficaci dei musei sono di certo le fotografie e gli archivi di immagini “datate”. Sono ricche di fascino e mistero, il bianco e nero e i segni del tempo non fanno altro che accrescere la voglia di conoscenza. Il tempo che passa segnerà, purtroppo, la fine di queste foto, la chimica che le caratterizza è destinata a deteriorare la carta e mangiare ricordi ed emozioni. Il nostro servizio prevede la digitalizzazione, il recupero e il restauro delle fotografie per poi dare loro nuova vita e renderle interattive. Le foto presenti nelle pannellature, nei quadri o nei cataloghi si possono trasformare in incredibili macchine del tempo. Una volta inquadrata l’immagine in questione, la stessa prende vita, i personaggi protagonisti iniziano a parlare, le nuvole del cielo si muovono oppure si riproduce un video, con voce fuoricampo, un documentario o un piccolo trailer, il modo ideale per aumentare il tempo di visita all’interno del museo.

Pannellature Interattive

Le informazioni e gli approfondimenti sono, sicuramente, le risorse più importanti nel patrimonio del museo, ma spesso manca lo spazio per inserire tutte le nozioni di cui si è in possesso. L’aspetto elegante o la semplice mancanza di budget, non permettono l’allestimento di tante pannellature e mancando lo spazio la prima cosa su cui si taglia sono gli approndimenti e le traduzioni dei testi. Grazie a queste pannellature, dotate di codici qr, è possibile accedere a schede di approfondimento direttamente nel proprio smartphone o tablet. Testi, immagini, video, traduzioni in multilingua, videoguide in LIS per i sordi, audioguide con audiodescrizione per i ciechi, virtual tour, ricostruzioni virtuali in 3d, contenuti per i bambini, testi per ipovedenti, insomma tutto quello che sarebbe stato impossibile da comunicare e inserire nei pannelli. Un’innovazione che garantirà un aumento sostanziale del tempo di visita degli ospiti del museo e un’interattività maggiore per migliorare la fruibilità del patrimonio museale. Questa tipologia di pannellatura rilascia anche statistiche e dati che possono essere utilizzati per capire le criticità della visita e i punti del museo più apprezzati.

Servizi Pannellature

Interattive

 

monumento

Foto Monumento

Foto del monumento o galleria fotografica con possibilità di condividere foto sul proprio profilo Facebook

&nbs;
descrizione

Descrizione Monumento Multilingua

Descrizione in multilingua del monumento o punto di interesse. Non si sono limiti di caratteri da inserire e di lingue

&nbs;
mappa

Mappa “Dove Sei”

Mappa interattiva con possibilità di essere visualizzata in tre modi differenti: Mappa, Satellite e Ibrida. Il marker di Google Map indica la posizione esatta del monumento e aiuta durante la visita della città.

&nbs;
virtual

Virtual Tour

E’ uno dei servizi opzionali, forse il più sensazionale. Grazie ad una tecnica fotografica vengono ricostruite delle visite virtuali del monumento e della città e sono anche interattive. Viene usato molto per monumenti che non sono sempre aperti, oppure per garantire ai portatori di Handicap di effettuare la visita virtuale di monumenti che non sarebbero accessibili per loro.

&nbs;
lis

Videoguida Lis

Altro servizio opzionale, è una videoguida in LIS, Lingua Italiana dei Segni. Cliccando si accede ad un video dove una segnante autorizzata LIS traduce le informazioni sul monumento.

&nbs;
audio

Audioguida

Anche questo è un servizio opzionale, cliccando si accede ad un’audioguida che spiega in modo più dettagliato il monumento sia in italiano che in altre lingue su richiesta. Tutto il servizio e il parlato viene registrato nel nostro studio di registrazione con voci madrelingua.

&nbs;
drone

Drone Tour

Servizio opzionale che prevede l'inserimento di un video girato con drone. Tramite Qr Code si accede ad un video grazie al quale sarà possibile vedere il punto di interesse sotto un'ottica mai vista prima. 

kid

Kids Friendly

La nostra segnaletica prevede, opzionale, l'inserimento di contenuti e media destinati ai più piccoli, per dare la possibilità anche a bambini e ragazzi di conoscere la storia e i personaggi della città con il loro linguaggio.

cuffieColonna Sonora

Evadere dai rumori del traffico o della folla, una musica realizzata su misura della città e del suo patrimonio;

statisticheStatistiche

Ogni scheda lanciata dai Qr Code lascia una traccia.
Ogni volta che un visitatore utilizza le schede, registra informazioni sul suo utilizzo. Sarà possibile sapere, non solo quante persone hanno utilizzato il servizio, ma anche a che ora, con quale sistema software, di quale nazione (se usa roaming internazionale), quanto tempo e quali sono i punti più interessanti e utilizzati. Grazie a queste statische è possibile analizzare i dati e migliorare sempre più l’esperienza della visita e i servizi del museo.

[/lazy_load_box] [/span12]